Disinfestazione Pesciolino d’Argento – Tecniche d’intervento

disinfestazione pesciolino d'argento

pesciolino d’argento

 

Il controllo di questi insetti (Pesciolini di Argento o Lepisme) viene svolto all’interno di abitazioni, uffici, archivi. Gli interventi sono mirati in modo da colpire l’infestante negli anfratti più nascosti.

Gli interventi insetticidi vengono eseguiti, da operatori preparati e professionali, con pompe irroratrici spalleggiate, nebulizzatori e con prodotti efficaci ed autorizzati per uso professionale.

I nostri operatori intervengono principalmente nei comuni e province di Bologna, Modena e limitrofi. Per maggiori dettagli e informazioni potete contattarci telefonicamente o via mail.

Biologia e comportamento – Pesciolini d’Argento

Il Pesciolino di Argento (Lepisma saccharina ) è un insetto caratterizzato da un corpo allungato di colore argenteo, da due antenne molto lunghe e dalla assenza di ali.

Ha abitudini notturne ed è piuttosto veloce nei movimenti.

Esso risulta spesso presente nelle abitazioni umane, negli archivi e negli uffici dove è facile reperirlo dietro i quadri, battiscopa in legno, sotto i frigoriferi, dietro le librerie, nei bagni ben riscaldati, nelle fessure del muro ecc..

L’insetto si nutre di sostanze che contengono amido (colla, legature dei libri, carta, fotografie) ma non disdegna neppure cotone, lino e seta, capi in pelle o indumenti in fibra sintetica.

Il ciclo di sviluppo del Pesciolino di Argento può variare dai 4 mesi ai 3 anni. La vita stessa dell’insetto può essere molto lunga e può arrivare anche ad 8 anni.

Il Pesciolino di Argento può essere talvolta confuso con un’altra specie di abitudini simili, il Pesciolino delle case (Thermobia domestica), che però preferisce ambienti più caldi, come forni di panetterie.