Disinfestazione Tarme – Tecniche d’intervento

disinfestazione insetti tarme bologna e modena

tarme

Le Tarme possono essere efficacemente controllate attraverso il preventivo impiego di specifiche trappole da monitoraggio (adescate con feromoni sessuali) e attraverso approfondite opere di pulizia.

Adeguati interventi di disinfestazione, effettuati con prodotti in formulazione liquida e aerosol, sono in grado di debellare efficacemente le infestazioni già presenti nelle abitazioni, magazzini o all’interno di fabbriche e magazzini di tessuti.

Gli interventi vengono effettuati principalmente nei comuni e province di Bologna, Modena e limitrofi. Per maggiori dettagli e informazioni potete contattarci telefonicamente o via mail.

Biologia e comportamento – Tarme

Le Tarme sono insetti appartenenti all’Ordine dei Lepidotteri le cui larve si nutrono di tessuti come lana, seta ed anche cotone, oltre ad altre tipologie di sostanze contenenti cheratina.

Fra queste ricordiamo in particolare Tineola bisselliella (Tarma dei crini), Tinea pellionellaTrichophaga tapetzella (Tarma dei tappeti).

Gli adulti sono piccole farfalline dorate, con apertura alare di 12 mm.

Le femmine depositano fino a 50 uova ciascuna sulle superfici di stoffe, vestiti, tappeti ecc..

disinfestazione insetti tarme bologna e modena

tarme

Da queste si svilupperanno le larve, di colore giallastro e dalla testa scura, che cominceranno subito a nutrirsi e ad accrescersi.

Il periodo larvale, con le diverse fasi di muta, può durare da un mese fino a 2 anni, a seconda dei substrati e della temperatura ambientale.

In genere le larve tendono a nascondersi e per questo motivo le infestazioni non sono notate fino a che non si effettua il cambio stagionale dei vestiti negli armadi.

Generalmente si hanno due generazioni in un anno.