Disinfestazione Blattella e Supella – Tecniche d’intervento

disinfestazione insetti blattella germanica bologna e modena

blattella germanica

Le ridotte dimensioni di queste due specie consentono di sfruttare come nascondiglio e passaggio ogni minima fessura e anfratto presente negli immobili.
Questo conferisce la possibilità di estendere le aree di infestazione ad altri ambienti anche distanti, muovendosi attraverso i tubi di passaggio dei cavi elettrici e gli spazi vuoti attorno alle tubature.
In un condominio, per esempio, la presenza di un appartamento infestato molto probabilmente comporterà l’infestazione anche di quelli adiacenti.

Gli interventi contro queste due specie sono effettuati dai tecnici Sidabo con prodotti insetticidi in gel professionali.
Essi vengono applicati nei luoghi frequentati dagli insetti con specifiche “pistole dosatrici”, senza bisogno di sgomberare i locali ed effettuare opere di pulizia post-intervento.
I gel hanno un forte potere attrattivo nei confronti degli scarafaggi, risultano molto appetiti e garantiscono ottimi risultati già a pochi giorni dalla loro applicazione.
In caso di intense infestazioni possono rendersi necessarie 2 applicazioni ravvicinate.

Gli interventi vengono effettuati principalmente nei comuni e province di Bologna, Modena e limitrofi. Per maggiori dettagli e informazioni potete contattarci telefonicamente o via mail.

Biologia e comportamento – Blattella germanica

disinfestazione insetti blattella germanica bologna e modena

blattella germanica

La Blattella germanica (conosciuta anche come fuochista) è un insetto caratterizzato da un colore rossastro e da piccole dimensioni (12-15 mm) con due caratteristiche fasce scure sul torace.

Le ali coprono interamente l’addome, anche se a volte sono leggermente più lunghe, e permettono anche brevi voli.

Blattella germanica è un ottimo corridore e scalatore, grazie alla presenza di particolari ventose sulle zampe che permettono la risalita anche su superfici lisce come acciaio, piastrelle e plastica.

Essa si ritrova in luoghi umidi e caldi, quali ad esempio cucine, bar, ristoranti, industrie alimentari, ospedali e abitazioni, con gravi ripercussioni sull’aspetto igienico-sanitario in quanto possibile vettore di microrganismi nocivi per l’uomo.

La grande diffusione di questo insetto avvenuta negli ultimi anni è dovuta alle grandi capacità riproduttive della specie ed alla facilità con cui essa reperisce in ambiente urbano habitat idonei al suo sviluppo.

Blattella germanica è una specie molto prolifica; una femmina infatti produce nella sua vita fino a 8 ooteche contenenti dalle 30 alle 40 uova che si schiudono in circa 20-30 giorni.

La sua vita mediamente si aggira attorno alle 30 settimane.

Biologia e comportamento – Supella longipalpa

disinfestazione insetti supella longipalpa bologna e modena

supella longipalpa

La Supella longipalpa (conosciuta anche come Blatta dei mobili) misura poco più di 1 cm di lunghezza. Si presenta di colore rossiccio-marroncino e ha una forma ovale ed appiattita con zampe spinose e lunghe antenne.

La specie si distingue facilmente da Blattella germanica perché non possiede le due caratteristiche striature scure longitudinali che le percorrono il torace.

Il maschio è di forma allungata e può compiere brevi voli se disturbato.

La femmina, di forma più arrotondata e tozza, nell’arco della sua vita depone 5-18 ooteche contenenti ciascuna 14-18 uova.

Il periodo di incubazione può durare 40-70 giorni.

La Supella longipalpa è conosciuta anche come blatta dei mobili in quanto si ritrova nei cassetti, dietro ai quadri e sotto la carta da parati. Essa si diffonde soprattutto in appartamenti ben riscaldati dove e abitualmente frequenta il bagno e la camera da letto.

Preferisce temperature elevate e per questo si può trovare anche all’interno delle apparecchiature elettroniche domestiche come tostapane, forni, televisioni, etc.

Sempre più spesso viene rinvenuta però anche all’interno di uffici, archivi ecc.. trasportata attraverso cartolari, fascicoli o imballi.

Anche questa specie, come Blattella germanica, può veicolare microrganismi patogeni come la salmonella e può provocare fenomeni di allergia.